Il Tai Chi Chuan o Taijiquan, nato in Cina come arte marziale interna, ha principi così strettamente legati ad una corretta postura, una buona respirazione, quiete mentale e pace interiore che ormai viene insegnato quasi esclusivamente per i suoi benefici salutistici.

Per la cultura Occidentale è difficile capire cosa sia una disciplina interna, quando si praticano sport o discipline marziali, si pensa spesso ad esercizi aerobici atti a migliorare la forma fisica intesa come tono muscolare, si lavora per l'appunto molto sui muscoli, sul "fare il fiato" tramite esercizi che oltre a modellare il corpo portano a scaricare le energie e lo stress quotidiano. Quando si approccia un' arte interna, il lavoro è più in direzione dell'allineamento scheletrico, dell'apertura delle giunture, del rilassamento degli organi, della quiete mentale e per il miglioramento del circolo energetico (Il Taijiquan si rifà alla medicina tradizionale cinese). Avanzando nell'apprendimento si affrontano poi pratiche atte a migliorare la sensibilità, la potenza e la struttura.


Un corso principianti comprende:
Dao Yin: una serie di esercizi atti all'allineamento posturale e allo scioglimento articolare.
Qi Gong o Chi Kung (rafforzamento energetico) di livello 1: sequenza di 8 posture apparentemente statiche per il miglioramento della circolazione energetica, quiete mentale, volontà e potenziamento strutturale.
Forma fondamentale: sequenza di movimenti connessi tra loro utili a studiare la fluidità, l'aspetto marziale e il Qi Gong in movimento.
Test posturali (statici): esercizi di coppia atti a verificare l'atteggiamento e la postura corretta del praticante di Tai Chi Chuan.
Esercizi di respirazione.
Opzionale1 Tui Shou o scambio di mani: Esercizi di coppia dinamici per sviluppare stabilità, sensibilità e interazione (https://it.wikipedia.org/wiki/Tui_shou)
Opzionale2: Applicazioni marziali.

Essendo il Tai Chi Chuan una disciplina ed un' arte che lavora su mente corpo e spirito, a seconda della classe si può porre l'accento su diverse tematiche anche se i primi passi sono sempre quelli che portano verso un corpo che funzioni in maniera corretta.

Le scuole di riferimento sono l'ANTCC Accademia Nazionale di Tai Chi Chuan e Arti D'Oriente dei maestri Giuseppe Possemato e Andrea Capriotti.
Riferimenti telematici:
Maestro Giuseppe Possemato: http://www.accademianazionaleditaichichuan.it/
Maestro Andrea Capriotti: http://www.artidoriente.it/

Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi', proseguendo nella navigazione, effettuando lo scroll della pagina o altro tipo di interazione col sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.